Blog

L’impegno di Lunethica per il Nepal non si ferma!

Come sapete, le nostre volontarie non potranno fisicamente recarsi a Kathmandu, perché gli alloggi messi a disposizione da Apeiron, la Onlus con cui eravamo in contatto, stanno accogliendo le numerose famiglie sfollate. Inoltre, le condizioni non sono ottimali e non vogliamo essere di peso in una situazione di così grande emergenza. Questo però non vuol dire fermarci, anzi: stiamo raddoppiando gli sforzi per far arrivare quanto prima i kit di lavabili, in modo da poter venire in aiuto almeno in questo frangente.

Read More

Domenica 12 aprile 2015, presso l’Asylum di Collegno (TO), Lunethica ha partecipato con due laboratori per festeggiare l’anniversario della splendida associazione VitaminaMamma, che non ringrazieremo mai abbastanza per il loro costante supporto e sostegno (andatele a trovare su www.vitaminamamma.it).

Read More

mimosa
Vorreste provare la coppetta ma mille dubbi vi assalgono? Siete incoppettate esperte ma vorreste provare una coppetta nuova e siete indecise? Amate prendervi cura della vostra pelle ma vorreste qualcosa di naturale, magari fatto da voi stesse e senza spendere una fortuna?
Lunethica ha pensato a tutto!Il 9 marzo 2014, presso il +Spazio4, in via Saccarelli 18 a Torino, ci troveremo per un pomeriggio all’insegna dell’ambiente e dell’ecosostenibilità: avrete modo di fare tutte le domande che vi passano per la testa, toccare con mano le varie coppette e annotarvi qualche ricetta semplice ed economica per farvi belle con poco!
Ecco il programma della giornata, che potete trovare anche su Facebook quiNella prima parte dell’incontro con l’associazione VitaminaMamma parleremo di pannolini lavabili e fasce portabebé, mentre la seconda parte sarà dedicata a coppette ed ecocosmesi!
Ecco qualche argomento che verrà affrontato durante l’incontro:
  •  cos’è e come si usa la coppetta mestruale
  • come si inserisce, come si rimuove e come di disinfetta
  • come scegliere la propria coppetta
  • problemi, difficoltà e pregiudizi
  • varie ed eventuali, in base alle vostre domande!
 Per chi farà il laboratorio di ecocosmetica, invece, parleremo di….continuate a seguirci e ve lo diremo a breve!

Vi aspettiamo numerose!!

Se non siete di Torino, vi ricordiamo che le ragazze di Lunethica sono disponibii a spostarsi! Si possono tenere incontri anche altrove, concordando il rimborso spese per il viaggio.

Partiamo da una premessa: che cos’è TED? 

Ted è un’organizzazione no profit votata alle “idee che meritano di essere diffuse”. L’obiettivo di Ted, quindi, è quello di diffondere idee che abbiano valore, e riunire persone provenienti essenzialmente da tre settori: Tecnologia, Enterteinment e Design. Da allora i suoi orizzonti si sono ampliati, e durante le Ted Conferences che si tengono ogni primavera in California e ogni estate ad Edimburgo, gli speakers sono invitati a raccontare pensieri, intuizioni, e spunti che condividono con gli altri utenti del web sul sito di www.ted.com


Che cos’è TEDx? 

TedX consiste in una serie di eventi locali organizzati in modo indipendente, condividendo lo stesso spirito che anima le conferenze Ted. 
Tedx Women, organizzato a Torino, è stato organizzato con lo scopo di riunire donne che, con le loro azioni e le loro idee favoriscono le relazioni e le discussioni tra i partecipanti: hanno partecipato donne stupende, con progetti e intuizioni interessanti…si è parlato di networking, omosessualità, arte…e ovviamente, ecomestruazioni!

Lunethica, o meglio la nostra Giulia, era infatti presente con un intervento dedicato proprio a coppette &C. : per la maggior parte delle partecipanti l’argomento era assolutamente nuovo, per cui è stata un’occasione importante per favorire la conoscenza e diffonderne l’uso!

Potete vedere l’intervento di Giulia (è in inglese, ma davvero intuitivo!) cliccando qui.
Ovviamente potete condividerlo e aspettiamo le vostre opinioni! Cosa potevamo dire in più, secondo voi? 



Ci sono molti modi per ricordare la grandissima Franca Rame, recentemente scomparsa. Noi ne abbiamo scelto uno decisamente inconsueto, presentandovi un corso che si terrà alla Libera Università di Alcatraz, un posto magnifico creato da Jacopo Fo – figlio della coppia – e su cui potete trovare informazioni qui.
Il corso sarà dal 7-14 luglio, ed è dedicato a quelle donne che soffrono di mestruazioni dolorose e di ciclo irregolare. Di seguito riportiamo giusto un estratto della presentazione, ma sul sito trovate tutte le informazioni necessarie, oltre che un questionario da compilare prima di iscrivervi.
” Molte donne devono affrontare ogni mese un periodo di grande sofferenza o prima o durante o dopo il ciclo mestruale. Un altro aspetto a cui spesso si dà poco valore è l’irregolarità del ciclo, che è segno, sempre, di una disfunzione. Bisogna sapere che finchè la luna sarà posizionata dov’è attualmente, il ciclo delle donne avrà una durata che va dai 28 ai 30 giorni, con un flusso di 3-4 giorni. Siamo certi che qualsiasi patologia non ha mai una sola causa, ma una serie di concause di valore diverso. La soluzione va quindi ricercata lavorando su le diverse origini del problema. Siccome fra le cause attribuite alle mestruazioni dolorose e ciclo irregolare ci sono, spesso, delle false credenze o delle abitudini consolidate, non è sufficiente conoscerle, ma si rende necessario provare un modello diverso perché lo si possa fare proprio. In questa settimana lavoreremo dunque su quelle che, per la nostra esperienza, sono le concause più frequenti delle disfunzioni del ciclo mestruale. Prima fra tutte, la scorretta mobilità dell’utero. Ciò che pochi sanno è che l’utero è un muscolo che si deve poter contrarre liberamente e si deve poter muovere facilmente rispetto ai “vicini di casa”. Spesso le cicatrici o un cattivo funzionamento dell’intestino possono essere una limitazione al movimento. Su questo fatto l’osteopatia che noi proponiamo è assolutamente vincente, e questa settimana sarà l’occasione di provare a percepire i benefici di questa pratica. Partendo dal concetto secondo il quale “la conoscenza rende liberi”, il corso consentirà di apprendere nozioni di anatomia umana sul funzionamento dell’utero e non solo. Illustrando il funzionamento e le relazioni tra i vari organi potremo insieme cercare di andare all’origine del problema, o per lo meno di alcune delle concause principali. In questo modo potremo dare delle risposte ai “perchè” e a quelle che spesso i ginecologi imputano come “cause” della disfunzione. Un aspetto estremamente importante, benchè spesso trascurato o su cui si hanno informazioni del tutto errate, è la respirazione e la mobilità del diaframma. Questa settimana sarà l’occasione per comprendere appieno la corretta respirazione seguendo i principi di www.tuttorespiro.it; avremo occasione di sperimentare questo modello per migliorare i dolori mestruali e soprattutto per la stabilizzazione dei benefici ottenuti. Tra le concause che certamente non vanno trascurate c’è l’alimentazione a cui, durante il corso, presteremo particolare attenzione, sia alla qualità dei cibi, che alla loro bontà (il ristorante di Alcatraz è recensito dallo Slow Food). Questo perché siamo convinti che anche un’alimentazione corretta, migliorando lo stato di salute generale, possa influire positivamente sul percorso di riequilibrio naturale. Il programma settimanale prevede molte altre attività e insegnamenti che scoprirete giorno dopo giorno. Il grande valore aggiunto del corso di liberazione dalle mestruazioni dolorose e ciclo irregolare sarà esperire sul campo dei cambiamenti nello stile di vita, questo perchè siamo convinti che solo l’esperienza crea il cambiamento.
Le altre informazioni (dove, come, quanto) le trovate sul sito di Alcatraz, cliccando direttamente qui

Una buona notizia per le nostre lettrici, da cogliere al volo perché scade tra meno di 12 ore! Sul sito di coupon Groupalia c’è un’offerta per acquistare una coppetta OrganiCup a 17 euro anziché 42, spedizione inclusa.

La coppetta OrganiCup è danese, prodotta in Danimarca. Non l’abbiamo ancora provata personalmente – a breve speriamo di farlo però! – ma da quello che ci è stato riferito si presenta in due taglie, monocolore trasparente e non molto morbida – il che vuol dire che si apre facilmente ma magari può risultare un po’ più difficile da inserire per le neofite! In poco tempo il sito ha registrato un’affluenza di acquisto enorme, ben 840 coppette comprate! Quindi aspettiamo in vostri commenti sul blog: come vi siete trovate?

Altra offerta che vi segnaliamo: digitando il codice FGC13 sul sito della Bottega della Luna potrete acquistare al prezzo di 24,50 euro (aziché 29,90) la vostra Mooncup! L’offerta è stata fatta da Moouncup in occasione della fiera di “Fa’la cosa giusta” e dura fino al 31 marzo, quindi affrettatevi!

Infine, vi ricordiamo che qui su Lunethica ci sono anche i gruppi d’acquisto! Trovate altre amiche, o segnalateci che volete acquistare una coppetta, e sarete inserite nel gruppo d’acquisto: appena raggiunto il numero sufficiente per risparmiare sulle spese di spedizione e riuscire a ottenere anche un piccolo sconto sarete contattate! Vi aspettiamo su infolunethica@gmail.com

Fa’ la cosa giusta è una fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. Arrivata ormai alla decima edizione riunisce per tre giorni (dal 15 al 17 marzo, a Milano) associazioni, imprese e appassionati di tutto quello che è ecofriendly e orientato alla decrescita. Ancora più numerose le sezioni di quest’anno: mobilità sostenibile, abitare green, commercio equo e solidale, cosmesi naturale e biologica, critical fashion, editoria e progetti culturali, il pianeta dei piccoli, “Mangia come parli”, pace e partecipazione, servizi per la sostenibilità e turismo consapevole!
Ovviamente Lunethica non poteva mancare questa importante occasione per parlare delle coppette…se per caso domani siete nei dintorni cercate due ragazze armate di coppetta e volantini…avrete la possibilità di bloccarci e farci tutte le domande che vorrete!

Ebbene sì, Lunethica si fa più social che mai e sbarca su Facebook!
Troverete la nostra FanPage con il link ai nuovi post, e potrete interagire con noi scrivendo i vostri commenti e sopratutto condividendo la pagina con le vostre amiche! Vi aspettiamo numerose!

 

Scegli tu in che modo aiutarci a realizzare i nostri progetti!