Blog

Come scegliere la coppetta mestruale?

Qual è la migliore coppetta mestruale? questa è una delle domande che ci viene posta più spesso, sia negli incontri che facciamo dal vivo sia online. La risposta, tuttavia, è meno immediata di quanto possiate immaginare, per il semplice motivo che

LA COPPETTA MIGLIORE NON ESISTE!

Ci sono, questo sì, prodotti certificati – e nelle nostre recensioni cerchiamo di mettere in luce proprio queste caratteristiche – ma il corpo di una donna, la sua vita, la sua storia, è diverso da quello di tutte le altre, e dire che c’è una coppetta mestruale che va bene per tutte equivale a dire che “Emma Bovary” è il libro che tutte noi dobbiamo avere sul comodino. Insomma, al di là dei giudizi letterari, è un libro che può piacere o meno, esattamente come la migliore coppetta avrà le sue fan e le sue detrattrici.
OK, E ALLORA COME FACCIO A SCEGLIERE?
In parte abbiamo cercato di aiutarvi con i nostri post, in parte rispondiamo alle vostre domande sempre più numerose via mail. Proprio grazie ai vostri feedback ci siamo rese conto che le casistiche – pur salvaguardando le varie specificità – sono alla fine riconducibili a un ristretto numero. Abbiamo selezionato per voi le più frequenti, sperando così di potervi aiutare ancora una volta ad orientarvi!
“Ciao, ho 30 anni, non ho figli, faccio abbastanza sport ma non sono un’atleta. Ho un flusso medio e fino a ieri non sapevo nemmeno che esistesse la coppetta! ho letto qua e là in giro ma non ho molta confidenza con il mio corpo…cosa mi consigliate?Beatrice.”




Per Beatrice, neofita della coppetta, giovane e senza esigenze particolari, consigliamo di solito una coppetta di media morbidezza, che si apra facilmente (se dovesse iniziare ad armeggiare per farla aprire temiamo che perda l’entusiasmo). Sarà poi il suo corpo, eventualmente, a dirci come correggere il tiro. C’è da dire, però, che andando su queste quattro, raramente abbiamo sbagliato. Ci riferiamo alle coppette Mamicup, Yuuki Soft (anche la variante Economic va benissimo), Fleurcup (ma solo per una questione di prezzo, per il resto il fatto che sia senza certificazioni non ce la fa proprio amare) e Lybera (o Ecocup, che è lo stesso visto che l’azienda produttrice è la medesima). La Mamicup è la più morbida tra le quattro, è italiana come la Lybera, mentre la Yuuki è trasparente e con una consistenza non a buccia di pesca. Qui sul blog trovate la nostra recensione di Mamicupquella di Fleurcupquella di Ecocup/Lybera e ovviamente anche quella della Yuuki Soft. Qui sotto le potete vedere in foto. Ah, se avete un flusso medio-abbondante optate per la versione L, ma evitate la Lybera, che delle quattro è la meno capiente!

 

“Ciao, mi chiamo Laura, ho 19 anni, non ho figli, ho un flusso scarso e vorrei provare la coppetta. Cosa posso prendere secondo voi? Ah, pratico sport  – ginnastica artistica – da anni.” 

Laura è giovane, quindi molto tonica (almeno in linea teorica!). Premesso che le prime quattro indicate sopra potrebbero andare bene, la giovane età di Laura e il fatto che faccia ginnastica artistica ci permettere di “osare” un po’ consigliandole una coppetta mestruale più rigida: Mooncup, Lunette e Yuuki nella versione Classic, più rigida.  Le prime due hanno un prezzo leggermente più elevato, ma Lunette è disponibile in tanti colori 🙂 Trovate qui sul blog la nostra recensione di Mooncup, mentre per quella di Yuuki Classic potete rifarvi a quella della Soft, il principio non cambia. Per quella di Lunette ci stiamo lavorando! Anche qui, vale la regola che in caso di flusso medio abbondante si può provare la versione L.



“Ciao ragazze, volevo provare la coppetta ma sono indecisa…Ho partorito un anno fa per via naturale, non faccio sport e ho un flusso medio-abbondante (almeno credo, perché mi hanno detto che con la coppetta di solito si scopre di avere meno flusso!). Sono inoltre piuttosto sensibile, gli interni mi danno fastidio. Ho guardato un po’ in giro ma sono confusa…cosa mi consigliate? Sara”

Sara ha due parametri importanti per aiutarla nella scelta: ha partorito per via vaginale ed è particolarmente delicata. Ecco perché ci sentiamo di consigliarle una coppetta mestruale morbida, fermo restando che una coppetta come Mamicup, inserita tra quelle “per iniziare” potrebbe andar bene comunque. Le coppette morbide hanno di solito un anello meno scattante, e possono richiedere un po’ di armeggiamenti per farle aprire, ma garantiscono anche alle più sensibili una comodità assoluta (ricordiamo che è sempre possibile tagliare il gambetto, se è causa di fastidio). Appartengono a questa categoria Sibell (italiana, molto capiente nella versione L e reperibile in alcuni ipermercati come la Coop), Gaiacup (la più capiente tra le morbidissime), Natù e Smartcup (anche loro italiane).
Le nostre recensioni sono state in genere positive, trovate qui sul blog il nostro parere su Sibellla nostra opinione su Gaiacupquella sulla Smartcup mentre per la Natù dovrete avere qualche giorno di pazienza perché ci stiamo lavorando!

Aiuto!! La coppetta mi sale, anche con il gambetto non tagliato ogni volta per recuperarla impiego tantissimo…come posso fare? Ho un flusso normale, 34 anni e non ho figli. Grazie! Elsa”.

Qui andiamo sul difficile. Al di là della storia personale di Elsa (che ci farebbe orientare su una coppetta tra le prime quattro), e al di là del fatto che è sempre bene ricordare di usare i muscoli del pavimento pelvico per spingere e aiutare l’uscita della coppetta, possiamo aiutare Elsa scegliendo una coppetta lunga, in modo che si adatti meglio al canale vaginale lungo e possa quindi essere rimossa con più facilità. Tra le coppette “lunghe” c’è la canadese Divacup, la kenyota Luv-Ur-Body (che oltre a essere lunga, nella taglia M, è anche molto capiente in entrambe le taglie), e la particolare Lilycup.
Non tutte ci hanno fatto impazzire, ma potrete farvi un’idea leggendo le nostre recensioni qui sul blog: quella sulla Divacupquella sulla supercoppetta Luv-Ur-Body, e ovviamente quella sulla morbidissima Lilycup.

Manca una lista sulle più capienti (anche se molte delle taglie L sono già sufficientemente contenitive), e delle più strane, perché non ci sembrava un criterio di scelta. Ma siamo curiosissime di sapere se ci abbiamo azzeccato o se avreste dato consigli differenti alle nostre quattro ragazze. Scriveteci e commentate sotto questo post, i vostri pareri sono quello che ci aiuta a migliorare continuamente!

Bisogno di consigli più specifici? Se vuoi una risposta ai tuoi dubbi e domande scrivi a giulia@lunethica.org e le nostre volontarie ti risponderanno!

Share it on

94 Comments

  1. Anonymous / 15/02/2015

    Ciao! Appartengo alla categoria assente… 32 anni, un parto naturale, pavimento pelvico normale ma basso durante il ciclo…per questo mi sono orientata su una ecocup, che è più cortina. ..ho dovuto tagliare 3/4 del Gambetto e anche così rimane dentro giusto giusto…il problema è il flusso medio/abbondante…cosa potrei provare per stare un pochino più comoda con i tempi? Grazie!

    • Lunethica / 16/02/2015

      Ciao! Ma no, non sei assente 🙂 Purtroppo le coppette “corte” sono anche le meno capienti. Pensavo alla Femmycycle nella versione “teen” che stiamo provando in questi giorni, ha una forma strana ma potrebbe fare al caso tuo..la proviamo e troverai qui la recensione, se fa al caso tuo lo segnaliamo!

  2. Anonimo / 15/02/2015

    Ciao! Appartengo alla categoria assente… 32 anni, un parto naturale, pavimento pelvico normale ma basso durante il ciclo…per questo mi sono orientata su una ecocup, che è più cortina. ..ho dovuto tagliare 3/4 del Gambetto e anche così rimane dentro giusto giusto…il problema è il flusso medio/abbondante…cosa potrei provare per stare un pochino più comoda con i tempi? Grazie!

  3. Anonymous / 16/02/2015

    Salve! Ho 23 anni e un parto avuto 30 mesi fa ( con episiotomia). Dopo il parto il ciclo e diventato piu scarso… circa 4-5 giorni..ho provato una luv ma ovviamente troppo lunga e mi esce proprio fuori… e fatico a farla aprire.. che coppetta mi consigliate? ? :-* :-*

    • Lunethica / 16/02/2015

      Ciao! ti direi di provare con una coppetta più corta e meno rigida: Mamicup potrebbe fare al caso tuo! 🙂

  4. Anonimo / 16/02/2015

    Salve! Ho 23 anni e un parto avuto 30 mesi fa ( con episiotomia). Dopo il parto il ciclo e diventato piu scarso… circa 4-5 giorni..ho provato una luv ma ovviamente troppo lunga e mi esce proprio fuori… e fatico a farla aprire.. che coppetta mi consigliate? ? :-* :-*

  5. Anonymous / 18/02/2015

    Ciao a tutte!
    Avrei bisogno di un vostro consiglio!
    da settembre ho cominciato ad usare una coppetta, una fleurcup taglia s, e mi sono trovata benissimo!
    poi però ho avuto un problema con una piccola pieghetta che sembra ora guarita completamente, e il mio medico mi ha tranquillizzato sul fatto che la coppetta non c’entri, ma da quando dopo la cura ho reiniziato ad usarla (sono passati circa due mesi) sono molto più sensibile….mi da fastidio da inserita e quando la metto e si apre scatta fin troppo per me…sto sbagliando ad inserirla? Potete consigliarmene una un pelino più morbida?
    grazie in anticipo ^^

    • Lunethica / 19/02/2015

      Ciao!
      La Fleurcup è una coppetta un po’ rigida ed è fatta di un materiale non particolarmente vellutato che può dare fastidio in casi come il tuo. Secondo me potresti orientarti verso una Sibell che è morbida e delicata.

    • Anonymous / 19/02/2015

      grazie mille per la risposta! complimenti per il Blog!!!

  6. Anonimo / 18/02/2015

    Ciao a tutte!
    Avrei bisogno di un vostro consiglio!
    da settembre ho cominciato ad usare una coppetta, una fleurcup taglia s, e mi sono trovata benissimo!
    poi però ho avuto un problema con una piccola pieghetta che sembra ora guarita completamente, e il mio medico mi ha tranquillizzato sul fatto che la coppetta non c'entri, ma da quando dopo la cura ho reiniziato ad usarla (sono passati circa due mesi) sono molto più sensibile….mi da fastidio da inserita e quando la metto e si apre scatta fin troppo per me…sto sbagliando ad inserirla? Potete consigliarmene una un pelino più morbida?
    grazie in anticipo ^^

  7. Anonymous / 19/02/2015

    Ciao! Avete mai sentito parlare della coppetta ICare? cosa ne pensate?

    • Lunethica / 19/02/2015

      Non ne abbiamo mai parlato perché è una coppetta prodotta in Cina che non dà garanzie sui materiali utilizzati.

  8. Anonimo / 19/02/2015

    Ciao! Avete mai sentito parlare della coppetta ICare? cosa ne pensate?

  9. Anonimo / 19/02/2015

    grazie mille per la risposta! complimenti per il Blog!!!

  10. Francesca Stella / 28/02/2015

    Ciao, grazie per questo articolo, è molto utile! Vi vorrei chiedere un consiglio: dopo qualche mese di prova con la mia prima coppetta (ho una Mamicup L, ho 29 anni, non ho figli e pratico un po’ di sport), ho scoperto di avere la cervice bassa e questo mi crea dei problemi di apertura, ma come capienza ci siamo. Ho il ciclo medio-abbondante e, dopo aver letto vari post, recensioni, sono ancora nel pallone perché vorrei acquistare un’altra coppetta ma non riesco a decidermi: ne vorrei una più scattante ma morbida come la Mamicup, non troppo lunga e capiente; secondo voi quale dovrei considerare? Grazie mille. Francesca

    • Lunethica / 02/03/2015

      Ciao Francesca! secondo me una coppetta che potrebbe rispondere alle tue esigenze è una eco-cup o una lybera: una coppetta medio-morbida, scattante e più corta della Mamicup. Esistono in due taglie, ti consiglierei una taglia 2 perché più capiente.

  11. Anonymous / 08/03/2015

    Ciao a tutte! Da un tempo che voglio passare alla coppetta ma ancora non posso decidere tra la Skoon oppure la Yuuki soft. Qualche consiglio per poter scegliere tra questi due? E un’ultima domanda, ho 24 anni, faccio ciclismo regolarmente e non ho mai avuto figli MA il mio flusso è abbondante, quindi in base a quest’ultima caratteristica dovrei scegliere la taglia più grande?
    Grazie mille (e complimenti per il -molto carino!- blog )
    Alexandra.

    • Lunethica / 09/03/2015

      Ciao Alexandra, grazie per i complimenti!

      Visto che sei giovane e sportiva ti sconsiglierei di prendere una Skoon perché è troppo morbida e potresti aver difficoltà a farla aprire. Potrebbe fare al caso tuo, invece, la Yuuki taglia L. Questa è una coppetta di media rigidità e dovrebbe essere sufficientemente capiente.
      Se avessi ulteriori dubbi o perplessità puoi scriverci su infolunethica@gmail.com

      Ciao!

  12. Anonimo / 08/03/2015

    Ciao a tutte! Da un tempo che voglio passare alla coppetta ma ancora non posso decidere tra la Skoon oppure la Yuuki soft. Qualche consiglio per poter scegliere tra questi due? E un'ultima domanda, ho 24 anni, faccio ciclismo regolarmente e non ho mai avuto figli MA il mio flusso è abbondante, quindi in base a quest'ultima caratteristica dovrei scegliere la taglia più grande?
    Grazie mille (e complimenti per il -molto carino!- blog )
    Alexandra.

  13. Anonymous / 11/03/2015

    Ciao a tutte! Ho 25 anni, non ho figli, ciclo non troppo abbondante e non pratico molto sport. La prima coppetta che ho acquistato era la Mooncup, poi ho cambiato con la Ladycup, taglia L, per essere sicura sulla capienza. La uso da mesi solo che mi sta dando un po’ fastidio. La sento, e quando la tolgo sento proprio sollievo, cosa che non accadeva con l’altra. Forse é troppo grande? Quale mi consigliereste? Grazie!

    • Lunethica / 11/03/2015

      Ciao! se il problema è che senti il gambetto, allora un’opzione potrebbe essere quella di tagliarlo, magari procedendo per gradi e facendo ben attenzione a non lacerare la coppetta. Se invece hai problemi diversi e vorresti un consiglio più approfondito scrivici una mail a infolunethica@gmail.com: saremo contente di aiutarti a risolvere ogni tuo dubbio.

  14. Anonimo / 11/03/2015

    Ciao a tutte! Ho 25 anni, non ho figli, ciclo non troppo abbondante e non pratico molto sport. La prima coppetta che ho acquistato era la Mooncup, poi ho cambiato con la Ladycup, taglia L, per essere sicura sulla capienza. La uso da mesi solo che mi sta dando un po' fastidio. La sento, e quando la tolgo sento proprio sollievo, cosa che non accadeva con l'altra. Forse é troppo grande? Quale mi consigliereste? Grazie!

  15. Giulia / 29/04/2015

    Ciao, ho 26 anni, non ho figli, faccio una moderata attività sportiva. Ho usato la mooncup taglia b per circa 4 anni, oggi purtroppo l’ ho dimenticata sul fuoco e si è rovinata: -( volevo prendere una nuova coppetta, con la mooncup non mi trovavo male tranne che a volte era un po fastidioso estrarla e sentivo eccessivamente lo scatto, per il resto mi dava però sicurezza sul fatto che restasse aperta. Adesso vorrei magari una coppetta che fosse comunque di facile apertura ed estrazione però che non fosse fastidiosa come la mooncup. Ho un ciclo di media entità. Cosa mi consigliate? Grazie

    • Amm_lunethica / 03/05/2015

      Ciao Giulia, nel tuo caso ti consiglierei comunque una coppetta di media rigidità: di consistenza simile alla Mooncup c’è la Lybera (taglia media), ma anche la Yuuki Soft potrebbe essere ottima per te, anche se è più liscia.

  16. claudia / 20/05/2015

    ciao ..sono una neofita della coppetta perciò avrei bisogno di un consiglio. ho 34 anni non ho figli e ho ripreso a fare sport da pochi mesi, ho un flusso breve , tre giorni al massimo in tutto, leggeo-normale. diversamente da tante altre ragazze non so dirvi se ho la cervice alta o bassa, e il pavimento pelvico uguale, l’unica cosa è che a volte ho la sensazione di avere piccole perdite come se non trattenessi la pipi, forse per una cistite recidiva. pensavo di orientarmi sulla mamicup, credete possa essere una buona scelta? grazie 🙂

    • Lunethica / 23/05/2015

      Ciao Claudia, scusa il ritardo…sì, la mamicup taglia piccola potrebbe essere una buona scelta, insieme alla Smartcup che è ancora più morbida e adatta per cicli poco abbondanti!

      • claudia / 25/05/2015

        Grazie avevo valutato proprio la mamicup..:-) non ho visto recensioni sulla natu..fisicamente ho potuto vedere solo quella e mi sembrava morbida..che dite? Grazie ancora

  17. Esse / 06/06/2015

    Ciao ragazze,
    innanzitutto complimenti per il vostro sito e i meravigliosi progetti. Tutto quello che ho imparato sul mondo delle coppette è stato grazie a voi, e trovo che il suo utilizzo sia davvero un grande passo avanti per noi donne e per l’ambiente! Come potete capire, ho sposato completamente la vostra causa, purtroppo però le cose per me non stanno andando troppo bene. Ho acquistato la mia prima coppetta 6 mesi fa, ed ero davvero entusiasta al punto di aspettare trepidante il ciclo (cosa mai successa prima). Ho 35 anni, flusso medio, non sono sportiva e non ho avuto figli. Sono già al quinto ciclo “di prova” ed ancora non c’è verso di far aprire la coppetta correttamente. Immagino che sia troppo morbida e forse corta. Ho provato diverse posizioni e tutte le piegature che suggerite (con quella a tulipano, la più efficace per me, comunque non si apre del tutto), con molta pazienza sono stata delle mezz’ore a trafficare cercando di girare, pizzicare, smuovere, raffreddare con l’acqua gelata…e sono arrivata a supplicare la coppetta di aprirsi! Niente.

    So che non è carino da dire, ma davvero non posso permettermi di acquistarne un’altra, e quindi vorrei trovare il modo di far funzionare quella ho acquistato. Ci tengo davvero molto a risolvere il problema, per continuare con le coppette e consigliarle con fierezza a tutte le mie amiche! Spero nel vostro preziosissimo aiuto e consiglio! Grazie mille!

    • Lunethica / 14/06/2015

      Ciao cara, grazie per i complimenti! Per prima avremmo bisogno di capire quale coppetta hai acquistato… hai già provato a bagnarla con acqua fredda prima di inserirla? Questo generalmente la irrigidisce un po’ e permette lo scatto dell’anello. Se non dovesse funzionare, ti consiglierei di scrivere a giulia@lunethica.org, così ne potete parlare nel dettaglio e provare a trovare insieme una soluzione!

      • Esse / 14/06/2015

        Carissime, i complimenti ve li meritate tutti, anche per quello che state facendo per le donne in posti del mondo ancora più difficili del nostro.

        Sì, ho provato con l’acqua gelata, ma senza risultato. La marca se non sbaglio è Lunette, adesso scrivo tutto a Giulia.
        Ho moltissima fiducia in voi!!!
        Grazie mille,
        S

  18. Elisa / 08/06/2015

    Salve, ho 41, pratico il nuoto, ma solo una, massimo due volte a settimana e non ho figli. Con la mooncup, che uso da due anni ho forti problemi nei primi giorni di ciclo…molto abbondante…consigli di altre cup?
    Grazie, Elisa

    • Lunethica / 14/06/2015

      Ciao Elisa, la Mooncup non è tra le più capienti in effetti. Se ti trovi bene come rigidità ti consiglierei la Yuuki Economic o Classic. Anche la Luv-ur-Body è molto capiente e abbastanza rigida, ma non tutte la amano perché è un po’ grande…guarda un po’ nel blog e vedi se c’è qualcosa che ti ispira..se vuoi provare qualcosa di leggermente più morbido la Fleurucp e la MAmicup potrebbero fare al caso tuo come capienza!

  19. Anna / 20/06/2015

    Ciao, ho 34 anni e ho avuto un parto naturale, flusso medio-abbondante. Utilizzo già la Mooncup taglia grande ma vorrei scegliere un altra coppetta… Con la Mooncup mi trovo molto comoda in fase di inserimento, che risulta veloce, mentre l’estrazione è difficoltosa e fastidiosa per il senso di “tensione” che dà, soprattutto l’anello mi crea tanto fastidio in uscita. La coppetta sale molto (gambo non tagliato) quindi direi che la lunghezza mi serve simile.
    Grazie!

    • Lunethica / 22/06/2015

      Ciao! Ti consiglierei una coppetta più capiente, magari non troppo morbida visto che comunque ti trovi bene. Yuuki Soft potrebbe fare al caso tuo, ma anche la Mamicup in taglia grande, perchè si apre facilmente anche se è più morbida. Ricorda di pizzicare sempre bene la base in modo da togliere bene il sottovuoto e facilitare l’estrazione!

  20. Tanja / 14/07/2015

    Ciao! Avrei bisogno di un consiglio… Vorrei provare la coppetta, ma non saprei davvero quale marca e taglia scegliere! Ho 25 anni, non ho mai avuto figli, sono alta 1,78 per 68kg, non ho mai fatto attività fisica, porto assorbenti interni senza problemi di sensibilità, anzi uso gli ob super plus perchè ho un ciclo davvero abbondante e vivo da sempre nel terrore di macchiarmi! Cosa mi consiglieresti? Il mio timore è proprio quello di scegliere una coppetta troppo piccola, ma non avendo mai avuto gravidanze ed essendo giovane non so se sia appropriata quella grande… Grazie mille!
    Tanja

    • Lunethica / 17/07/2015

      Ciao Tanja, la grandezza non è legata all’età ma al flusso, quindi vai tranquilla! Ti direi Mamicup o Sibell nella taglia grande, sono ottime coppette e molto capienti!

  21. Laura / 16/07/2015

    Ciao,ho acquistato la coppetta Lybera taglia 2 ma,come prima prova,è andata malissimo 🙁
    L’inserimento è andato a buon fine,nessun problema…ma toglierla è stata un disastro!La coppetta è salita tantissimo e facevo fatica ad afferrare il fondo della coppetta con le due dita per togliere il sottovuoto.
    Quando poi sono riuscita ad afferrarlo il sottovuoto era così forte che mi scivolava dalle mani…ho passato mezz’ora in bagno,terrorizzata e in lacrime,per la paura di non riuscire a toglierla.
    Vorrei riprovare ad usarla magari cambiando coppetta.Ho 27anni flusso medio/abbondante però non so come sia la mia cervice.(il pavimento pelvico penso sia tonico)
    Grazie mille!

    • Lunethica / 17/07/2015

      Ciao Laura, ti consiglio di scrivere a giulia@lunethica.org per un consiglio più approfondito…intanto ti rassicuro dicendoti che probabilmente hai un canale vaginale lungo, per cui con i movimenti muscolari la coppetta tende a salire. Normalmente basta spingere come se dovessi andare in bagno, e intanto cercarla con le dita. Puoi comunque prendere una coppetta più lunga, in modo da trovarla più in fretta: Lilycup, Divacup e Luv Ur Body sono le più lunghe, dicci se ti ispirano! 🙂

  22. Sasha / 16/07/2015

    Buongiorno! Ho appena appreso dell’esistenza di queste coppette, che considero una superottima alternativa agli assorbenti, che mi rendono nervosa e mi danno spesso fastidio, seppure io usi quelli più sottili possibile.Tra le tante non so proprio quale scegliere: ho 21 anni, non so dirvi se ho cervice bassa, alta e cosi via, ho un flusso abbondante che dura circa 5 giorni e, non so se possa essere utile per via della morbidezza o meno della coppetta, non ho mai avuto rapporti. Faccio regolarmente sport, perlopiù palestra e ho sempre timore di fuoriuscite o altro quando ho il ciclo, quindi vorrei qualcosa di sicuro e che non si sposti. Potreste aiutarmi? Grazie in anticipo! 🙂

    • Lunethica / 17/07/2015

      Ciao Sasha! Allora, data la tua giovane età ti direi di andare su una coppetta medio rigida e una taglia grande: Yuuki Economic, Lybera e Lunette possono fare al caso tuo, ma ti consiglio comunque di scrivere a giulia@lunethica.org per un consiglio più mirato!

  23. Giuls / 22/07/2015

    Ciao! Avrei bisogno di un consiglio anche io! dopo anni di sofferenze e tentativi per trovare un assorbente che non mi desse allergia mi sono convertita agli assorbenti interni: da quando li uso però ho una candida recidiva che non riesco a fare andare via. Mi hanno consigliato di usare la coppetta, potrebbe essere la soluzione per me? E nel caso quale potrei prendere? Ho 20 anni, faccio parecchio sport e ho un ciclo non molto abbondante dovuto alla pillola.
    Grazie in anticipo!!

    • Lunethica / 23/07/2015

      Ciao Giuls, la coppetta potrebbe aiutarti, anche se prima ti consiglierei di curare bene la candida (molto spesso ci sono anche cause legate a cattive abitudini!). Potresti provare una semimorbida, tipo la Lybera o la Yuuki Economic, taglia piccola, adatte a chi è giovane e tonica!

  24. Laura / 29/07/2015

    Ciao! Ho scoperto da poco il fantastico mondo della coppetta e mi sto orientando per il primo acquisto. Ho chiaro che è solo la prova che mi può far capire cosa sia meglio per me, ma indicativamente vorrei capire per quale taglia optare: ho 33 anni e ho avuto un parto vaginale 2 anni fa, ho sempre avuto flussi molto leggeri e da quando è tornato il ciclo non è cambiata la quantità. Data la mia età e il parto, leggo che mi dovrei orientare su una taglia più grande ma sono dubbiosa riguardo la scarsità di flusso e anche perchè molto sensibile(e in realtà non ho ben chiaro se anche la mia costituzione minuta possa c’entrare)… Grazie mille!

    • Lunethica / 07/08/2015

      Ciao Laura, scusa per la risposta tardiva! In realtà potresti provare con una taglia media, tipo la L di Smartcup, che è molto morbida ma non è grande come la L di altre marche. In alternativa, anche la L di Ecocup/Lybera, che è un po’ più rigida potrebbe andar bene! FAcci sapere!

  25. katy / 07/08/2015

    Io ho acquistato della linea Lybera in farmacia non mi sembra morbidissima … ho 41 anni ho avuto un parto il flusso e normale non faccio sport . Cosa mi consigli ? E dove posso ordinarlo

    • Lunethica / 07/08/2015

      Ciao Katy, la Lybera non rientra tra le coppette più morbide, essendo di media rigidità. Per la tua situazione ti consiglierei piuttosto una coppetta come Smartcup o Sibell, che sono invece morbide. Le trovi online, la Smartcup anche in alcune farmacie (vedi quali sul loro sito) mentre SIbell c’è in alcuni Ipercoop e alcuni negozi equosolidali!

  26. Vali / 09/08/2015

    Ciao,
    Vi espongo il mio caso difficile! Vorrei passare ad usare la coppetta pure io, ma non so su cosa orientarmi, magari voi potete darmi un consiglio. Ho 29 anni, un figlio di 17 mesi avuto con parto vaginale ed episiotomia, e insegno danza oltre a ballare ancora, ho avuto un travaglio durato 25 ore a causa di un pavimento pelvico molto tonico, e quindi la dilatazione non partiva; credo che però adesso sia leggermente meno tonico di prima. Il mio flusso è abbondante i primi 2 giorni, mentre per il resto del ciclo è abbastanza lieve. Cosa mi consigliate?

    • Lunethica / 13/08/2015

      Ciao Valentina, un pavimento pelvico così tonico necessita di una coppetta abbastanza rigida, anche se con il parto magari si è un po’ allentato. Ti direi quindi di provare la Lunette o la Yuuki Classic, taglia L, oppure la Mooncup, che però credo sia meno capiente. In alternativa un’ottima via di mezzo potrebbe essere la Lybera o la Ladycup, nella taglia grande, anche se sono leggermente più morbide!

  27. Federica / 13/08/2015

    Ciao ragazze, sono sempre più decisa a provare una coppetta mestruale ma ancora non sono riuscita ad individuare quella che potrebbe essere più adatta a me. Ho 26 anni, non pratico attività sportiva, non ho avuto figli e ho un flusso medio-abbondante. Utilizzo solo assorbenti esterni perché provo fastidio con quelli interni, sia nella fase di inserimento (un piccolo bruciore) che una volta posizionati (spesso li sento soprattutto quando sto seduta per qualche ora, forse li metto male io). Ho utilizzato la pillola per 5 anni e mezzo e da quest’inverno sto usando invece l’anello anticoncezionale. Leggendo il vostro blog ho indirizzato l’attenzione verso la mamicup L e la yuuki 2 soft (o economic?), potrebbero andare bene queste coppette o ce ne sono altre più indicate per me? Vi ringrazio in anticipo 🙂

    • Lunethica / 13/08/2015

      Ciao Federica, allora….se avverti fastidio nell’inserimento ti direi di provare qualcosa che si apra abbastanza facilmente per non dover armeggiare troppo. La Mamicup L va bene, e potresti provare anche la Lybera! La Yuuki Soft potrebbe invece essere un po’ rigida per te…

  28. katy / 13/08/2015

    Ciao volevo farvi sapere la mia esperienza con la coppetta Lybera L quando ho avuto il ciclo non ho avuto nessun problema a inserirla e a toglierla x ho nonostante ho tagliato il gambo tutto e cercato di posizionarlo più in alto possibile poi veniva in giù e ra tutta aperta loso x che passavo il dito in torno devo supporre che ho.la cervice bassa . Un altro problema che ho avuto è che mi ha bloccato ad andare in bagno la pipi nessun problema ma andare di corpo non riesco suppongo che x me la coppetta Lybera non va bene anzi devo dire che se cercavo di andare di corpo x che avevo lo stimolo la coppette veniva propio giù pronta x uscire . Dopo questi problemi che ho riscontrato mi potete dire che coppetta potrei prendere ?

    • Lunethica / 13/08/2015

      ciao katy, forse la Lybera è un po’ troppo rigida per te. IL fatto che scenda è sintomo di un pavimento pelvico poco tonico che non riesce a trattenerla. TI consiglio di provare una coppetta più morbida, tipo la Smartcup o la Sibell, e di abbinare qualche esercizio di tonificazione (li trovi su google cercando esercizi di Kegel). Dovresti anche avere meno problemi ad andare di corpo (nel caso, la coppetta scende solo perché i muscoli lavorano nella contrazione e non essendo molto allenati la “perdono”, non ti preoccupare!)

      • katy / 15/08/2015

        Grazie x avermi risposto ma la coppetta Sì Bell va bene ache se è anche un fatto di cervice bassa ?

        • Lunethica / 16/08/2015

          CIao Katy, si va bene anche per chi ha la cervice bassa, devi solo fare attenzione a che sia dentro e non laterale alla coppetta mentre la inserisci, in modo da evitare un effetto grondaia!

  29. Lunethica / 16/08/2015

    La Femmy è una coppetta un po’ particolare, e personalmente non ci ha fatto impazzire. Devi comunque fare attenzione alla posizione della cervice, e nel caso specifico della Femmy devi badare a che non entri nell’imbutino.

  30. katy / 16/08/2015

    Grazie x la risposta allora sicura.ente proverò a prendere la coppetta mestruale Si.bell poi al prossimo ciclo ti farò sapere come mi sono trovata . Grazie ancora

  31. Bea / 18/08/2015

    Ciao ho 19 anni nessun parto sono sportiva quindi suppongo pp tonico e cervice penso abbastanza alta visto che sto usando in questi giorni (primo ciclo con la coppetta) la lilycup e mi sto trovando bene 🙂 volevo chiedere che coppetta potrei usare durante lo sport…visto che devo saltare accucciarmi ecc vorrei qualcosa che tenga molto bene il sottovuoto, ho un flusso nella norma mediamente 🙂 grazie mille 🙂

    • Lunethica / 18/08/2015

      Ciao Beatrice, se ti stai trovando bene con la Lilycup non c’è motivo di passare a un’altra coppetta! Una volta inserita correttamente e trovata quella giusta per te non dovresti avere perdite e la puoi usare sia per la vita quotidiana sia durante i momenti di sport.

  32. Alessia / 19/08/2015

    Buongiorno,
    avete qualche indicazione sulla coppetta Rubycup? Non ne sento mai parlare.

    Grazie mille
    Alessia

    • Lunethica / 30/08/2015

      Alessia, sul sito trovi la nostra recensione, usa la finestra di ricerca e inserisci “Rubycup” 🙂

  33. Iry / 20/08/2015

    Ciao al momento uso quella venduta dalla valigia rossa ma ne cerco una più corta..Allora 40 anni flusso abbondante pavimento pelvico tonico sportiva ma cervice bassa..Grazie.

    • Lunethica / 30/08/2015

      Ciao Irene per i consigli personalizzati scrivi a giulia@lunethica.org, ti saprà aiutare in base alle tue esigenze!

  34. Ivi / 30/08/2015

    Ciao ragazze,
    è da anni che medito di provare la coppetta e finalmente mi sono decisa a comprarla! Sono peró molto indecisa su marca e taglia. Ho 26 anni, flusso nella media, non ho avuto figli, cammino tantissimo ma non pratico altri tipi di sport.
    Non ho mai avuto fastidio a inserire o rimuovere gli assorbenti interni ma non so se il tono muscolare sia tonico o meno.
    Inoltre la dottoressa che mi ha fatto il pap test dice di aver avuto difficoltá a trovare la cervice perchè si trovava molto in alto.
    Secondo voi verso che marca potrei indirizzarmi? Meglio una taglia L o S?
    Vi ringrazio molto, Ivi

    • Lunethica / 01/09/2015

      ciao Ivana, per la tua situazione potrebbe andar bene praticamente ogni tipo di coppetta o quasi 🙂 Prova con una semirigida, tipo la Lybera, la Yuuki Economic o la Fleurcup, non dovresti avere problemi! Per la taglia, ti direi la L per avere più autosuffienza!

  35. Mapienne / 31/08/2015

    Ciao lunethica! Ho deciso di passare alla coppetta ed è una settimana che leggo di tutto, ho 31 anni, non ho figli e non faccio sport e credo di avere la cervice bassa. Ho ristretto la scelta a mami cup e yuuki soft ( ma non mi convince il fatto di approcciare alla prima coppetta senza istruzioni) . Cosa mi consigliate? A giorni avrò il ciclo e vorrei provarla subito.

    • Lunethica / 02/09/2015

      ciao cara, in che senso senza istruzioni? Anche la Yuuki Economic ha le istruzioni, solo che non sono cartacee, ma devi scaricarle online dal loro sito! comunque per la tua situazione la mamicup potrebbe andare bene, così come la Yuuki…vai tranquilla!

      • Mapienne / 02/09/2015

        Ciao lunethica ! Avevo letto che non erano in italiano e non ho pensato a scaricarle -.-‘! Comunque nel frattempo ho capito di avere il pavimento pelvico tonico per cui temevo che la mami cup fosse troppo morbida e poco scattante e ho scelto la eco up perché mi ispira il silicone platinico . Spero di aver fatto la scelta giusta!

        • Mapienne / 28/09/2015

          Ciao lunethica ho provato la eco cup solo una notte quando è arrivata ed ora che ho dinuovo il ciclo la sto testando, ma sento che mi da un po’ fastidio, sento il gambo e non è piacevole ma non voglio tagliarlo perché non è lungo e lo uso per ritrovarla. Come capienza va bene ma forse preme un po’ troppo sulla vescica. Vorrei acquistare un altra coppetta , cosa mi consigli?

  36. Aurora / 02/09/2015

    Ciao ! Inanzi tuttovoglio farvi i complimenti per la vostra pagina…davvero carina!!!!
    Volevo un consiglio… Mi sono stufata degli assorbenti e ho deciso di passare alla coppetta mestruale solo che non so scegliere vista l’infinità di taglie e marche…potete aiutarmiii??? Ho 18 anni e ho avuto rapporti ,pratico molto sport a livello agonistico (softball) e quindi mi muovo tanto…il flusso è medio/abbondante …dipende dal mese ….voglio una coppetta che mi dia la sicurezza che non si sposti mentre corro e che sia facile da inserire e togliere !!!vi rigrazio in anticipo!!

    • Lunethica / 03/09/2015

      Ciao Aurora data la giovanissima età ti direi una con una buona rigidità: Lunette, Yuuki Economic o anche la Ecocup potrebbero fare per te!

  37. Antonella / 02/09/2015

    Salve! Mi piacciono molto le vostre recensioni! Ma ora, anche io, provo a chiedervi un consiglio. Ho provato una femmycicle regular ma anche se non la sentivo non si apriva(sua caratteristica) e entrava solo pochissimo, nel tirarla fuori facevo una gran fatica ma una volta è uscita da sola aperta dato uno sforzo(dato che mi si scombussola anche lo stomaco). Sentivo come se mi aumentasse il dolore del ciclo. Ho un ciclo breve e medio solo i primi due giorni, i giorni successivi lieve. Durante il ciclo ho provato a inserire il dito medio e facendolo entrare tutto ho sentito la cervice(o almeno credo) perché è gonfio e stretto durante il flusso. Non ho avuto parti. Ho 24 anni. Non sono particolarmente sportiva ma so di non essere al top in fatto di muscoli pelvici. Leggo e riletto recensioni e vedo video ma numeri e grandezze mi confondono. Come seconda prova vorrei solo andare a colpo sicuro o quanto meno avvicinarmici. Idee? Grazie

    • Lunethica / 03/09/2015

      Ciao Antonella, a quanto pare il tuo ciclo non è particolarmente abbondante, e mi sembra di aver capito che sei piuttosto sensibile. Proverei quindi una coppetta medio morbida ma che si apra facilmente, tipo Mamicup, Sibell o Smartcup (ordinate dalla più rigida alla più morbida). Le trovi facilmente e sono tutte e tre ottime coppette!

  38. Bibi / 04/09/2015

    Ciao Lunethica! Ho bisogno di un consiglio…. Vorrei passare alla coppetta ma sono molto confusa su quale acquistare. Ho 35 anni un parto naturale non faccio sport il flusso non è particolarmente abbondante.
    Dovrei acquistarne una medio morbida ma ho letto che sono le coppette che possono creare più problemi durante l’apertura. Sono indecisa tra la ladycup la claricup e la lunette (anche se è un po rigida).
    Grazie in anticipo!!! Complimenti per il sito!!!

    • Lunethica / 07/09/2015

      Ciao Bianca, in realtà hai elencato coppette abbastanza rigide 🙂 Se vuoi una medio morbida (che comunque si aprono abbastanza facilmente) ti direi piuttosto Lybera, Yuuki Economic o Mamicup. La Ladycup potrebbe comunque andar bene, mentre non ti consiglierei Lunette a meno che tu non sia davvero tonica…La Claricup non la conosciamo, dove l’hai trovata? Siamo curiose!

  39. Marina / 09/09/2015

    Buongiorno, ho 41 anni, due figli ed un flusso abbondante i primi giorni delle mestruazioni. Ho finalmente deciso di entrare nel mondo delle coppette. Sono molto tentata dalla Yuuki (taglia 2), ma sono in dubbio sul modello (Classic, Economic e Soft). In particolare, la morbidezza da scegliere. Grazie!

    • Lunethica / 17/09/2015

      Ciao MArina, se sei orientata verso la Yuuki ti direi assolutamente la Soft perchè è la più morbida e quindi adatta a chi ha partorito. Se posso,però, ti consiglierei di dare un’occhiata anche a qualcosa di più morbido e ugualmente capiente, come Mamicup, Sibell e Smartcup, che essendo più morbide sono forse più indicate per te. Buona prova!

  40. Alessia / 14/09/2015

    Ciao Lunethica, sono Alessia, ho 25 anni, non ho ancora avuto rapporti, ho un flusso abbondante (primi tre giorni) che dura 5-6 giorni. Per ora utilizzo assorbenti esterni ma sono intenzionata a provare la coppetta. Ho molti dubbi rispetto al tipo di coppetta da acquistare. Quali consigli mi sapete dare?
    Grazie in anticipo.
    Alessia

    • Lunethica / 17/09/2015

      ciao Alessia, da quel che mi dici ti consiglierei la Mamicup, che è molto capiente e si apre facilmente nonostante la morbidezza, o la Yuuki Soft, che è di media rigidità. Immagino che tu lo sappia già, ma potrebbe lacerarsi l’imene durante l’inserimento (è qualcosa che potrebbe succedere anche in altri contesti e che magari non ti crea nessun problema, ma meglio ricordarlo!).

  41. Miriam / 11/10/2015

    Ciao Lunethica, sono Miriam, ho 32 e ho avuto 4 mesi fa un parto vaginale. Prima della gravidanza usavo una Mooncup taglia M ma avevo già deciso di cambiarla perchè dopo un paio d’anno di utilizzo cominciava a perdere un po’ troppo e mi toccava usare l’assorbente lo stesso. Prima facevo sport ma ora sono ferma da un anno. Cosa mi consigli per questa nuova fase? Grazie mille!!

    • Lunethica / 13/10/2015

      ciao Miriam, sicuramente qualcosa di più morbido, tipo Mamicup o Yuuki Soft! Se non hai il ciclo troppo abbondante anche Lybera va benissimo!

  42. Ambra / 11/10/2015

    Ciao Lunethica, complimenti per il blog! Provo anche io a chiederti un consiglio.
    Ho 31 anni e non ho figli. Sono ormai veterana della coppetta e ho sempre usato Lady Cup con cui mi trovo davvero molto bene. Purtroppo tendo ad avere delle perdite durante il primo giorno di ciclo (quello più abbondante), mentre dal secondo giorno in poi la coppetta è praticamente perfetta (nessuna perdita, nessuna sensazione, quasi me la dimentico). Penso che la causa di queste perdite sia la cervice molto bassa: considera che certi cicli c’è davvero appena lo spazio per la coppetta! Per questo stavo cercando una coppetta più adatta a chi come me ha la cervice bassa, quindi un po’ più corta (inutile dire che ho eliminato totalmente il gambo della Lady Cup). Spero però di non dover rinunciare troppo alla capienza: il mio ciclo è un abbondante il primo giorno, normale/leggero in seguito.
    Secondo te, quali sono le migliori coppette per cervici basse ma comunque abbastanza capienti?
    Grazie in anticipo per la risposta!

    • Lunethica / 13/10/2015

      Ciao Ambra, se come consistenza ti trovi bene con la Ladycup non mi vengono in mente coppette particolarmente corte e capienti allo stesso tempo! Ti direi di provare con la Lybera, che è abbastanza corta, ma dovrei misurare al centimetro perché mi sembrano abbastanza simili in realtà…o altrimenti con la Femmycycle, che però è davvero molto particolare!

  43. Luna / 13/10/2015

    Ciao Lunethica, ti sarei davvero grata se sapessi aiutarmi.
    Io ho 27 anni, ho un ciclo abbondante della durata di una settimana. Attualmente non faccio sport e sono perlopiù sedentaria, non so come sia il mio pavimento pelvico ma ho spesso perdite.
    Sono molto sensibile, ho infatti sofferto di vaginismo e provo sempre dolore durante i rapporti sessuali. Nonostante ciò porto generalmente gli assorbenti interni, i tampax non mi causano alcun fastidio (per via del flusso abbondante utilizzo nei primi giorni i super con l’aggiunta di un assorbente esterno), tutti gli assorbenti interni senza inseritore mi danno invece dolore.
    Cosa mi consiglieresti? Ti ringrazio

    • Lunethica / 13/10/2015

      Ciao Luna, sicuramente una coppetta molto morbida, tipo Sibell o Gaiacup, che dovrebbero essere perfette per non darti fastidio, considerata la tua sensibilità, ma sono comunque molto capienti!

  44. Melissa / 30/05/2016

    Ciao Lunethica, non so se questo post è ancora attivo, ho notato che è di qualche tempo fa ma volevo chiedere un consiglio sulle coppette mestruali. Ho cominciato da una settimana ad usare Mooncup, mi trovo molto bene e non mi da fastidio (soprattutto da quando ho tagliato praticamente tutto il gambo, prima mi sfregava). La metto senza nessun problema e anche a toglierla noto che ho piccole difficoltà che ho sono semplicemente dovute all’inizio, ma con l’esercizio mi sto insveltendo.
    Il problema però è che quando sfilo la Mooncup l’anello mi sembra un po’ troppo rigido e quindi nel sfilarlo mi fa male. Ho letto su internet che si può provare a inclinarlo un po’ per farlo uscire lateralmente e quindi evitare che l’anello esca tutto intero di colpo. Ho provato, però quando l’anello arriva alla fessura iniziale della vagina e si estende per tutta la lunghezza del diametro mi fa male. Mi chiedevo quindi se ci fossero altre coppette più morbide, soprattutto a livello di anello, per evitare che mi irriti quando esce. Ho letto che Mamicup e Ladycup sono più morbide…qualche consiglio più preciso?
    Grazie mille!!

    • Lunethica / 09/06/2016

      Ciao Melissa, riguardo al tuo fastidio con la coppetta ti suggerirei una Mamicup in quanto è morbida ma la sua conformazione permette anche una facile apertura. Guarda le nostre recensioni su Mamycup e Ladycup! Se hai bisogno di consigli più specifici scrivi a: giulia@lunethica.org la nostra esperta in tema coppette!

  45. marianna / 22/10/2016

    Ciao, oggi ho usato per la prima volta una coppetta mestruale e mi sono detta…perché non ci ho pensato prima!Eppure credo che la coppetta acquistata non faccia al mio caso. Ho 36 anni, due parti ce sarei e flussi poco abbondanti. Faccio sport (corsa).Ho preso in farmacia una coppetta Amycup taglia M. Mi sembra che abbia un gambo troppo grosso e soprattutto troppo lungo. Esce fuori e mi da fastidio. Inoltre cre
    do sia troppo rigida. Cosa mi consigliate?Help me!

    • Lunethica / 04/11/2016

      Ciao Marianna,
      purtroppo Amycup è una coppetta che non ho mai provato e non ti so dare consigli più precisi. In ogni caso prova a fare un ulteriore tentativo tagliando gradualmente il gambetto. Se anche quello non risolvesse il problema forse hai un canale vaginale corto e ti potrebbe servire una coppetta più corta. Perchè dici che temi che la coppetta sia troppo rigida? senti pressione quando è inserita?Oppure fastidio durante la minzione?

  46. giovanna / 01/11/2016

    Ciao! Volevo chiedere un consiglio, ho 20 anni, non pratico molto sport e uso principalmente assorbenti esterni, in teoria ho la cervice medio alta e un flusso abbastanza abbondante per i primi due giorni per una durata di cinque giorni complessivi da quando prendo la pillola, volevo iniziare ad utilizzare la coppetta mestruale, suggerimenti? Grazie mille!

    • Lunethica / 04/11/2016

      Ciao Giovanna!
      Per come hai descritto il tuo flusso ti consiglierei una Mamicup taglia M perchè è una coppetta medio morbida e capiente. La Mamicup è adatta a chi ha una cervice alta perchè è una coppetta piuttosto lunga. Se dovessi avere bisogno di ulteriori consigli non esitare a contattarci!

  47. giovanna / 01/11/2016

    E che taglia dovrei prendere? Pensavo ad una L per il flusso abbondante nei primi giorni, grazie ancora

  48. Polly / 19/07/2017

    Ciao, sto utilizzando la natoo taglia grande ma non mi trovo! La commessa ha insistito per farmi prendere la taglia grande perché avevo superato i trenta (anche se non ho figli).
    Non ho problemi nell’inserimento quanto nell’estrazione. Nel corso della giornata la coppetta si sposta e tende a salire e ho difficoltà a prendere il bastoncino (che ho lasciato intero) con le dita. Inoltre ho l’impressione che, la coppetta non si apra del tutto all’interno della vagina ma che rimanga un po’ schiacciata.
    Potete consigliarmi su un’altra marca/modello? Ho 37 anni, no figli, sportiva

    • Lunethica / 19/09/2017

      Ciao Paola! Ti consiglio di scrivere a giulia@lunethica.org
      La nostra Giulia sarà in grado di darti consigli super mirati! 🙂

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scegli tu in che modo aiutarci a realizzare i nostri progetti!