Blog

Perché passare alla coppetta?

Magari ne avete sentito parlare da un’amica. Oppure avete letto un articolo, un post, e vi è venuta la curiosità di capire che cos’è questa coppetta, come funziona. Magari avete pensato di provarla per fare del bene all’ambiente. O al vostro portafoglio. Magari non ne siete del tutto convinte e avete bisogno di fare qualche domanda…

Non importa con che spirito siete arrivate su questo blog. Che siate convinte sostenitrici delle eco-mestruazioni o scettiche e dubbiose fan degli assorbenti usa&getta;, questo è il momento buono per chiederci: la coppetta, perché?

  • Perché è SICURA: la coppetta mestruale è fabbricata in silicone medico ed è ipoallergenica. Non è mai stato collegato nessun episodio di sindrome da shock tossico (TSS) al contrario degli assorbenti interni.  
  • Perché è IGIENICA: il flusso è contenuto interamente dalla coppetta. Non ci sono perdite né cattivi odori. La coppetta non assorbe i liquidi e non secca la mucosa, e non c’è il rischio che rimangano fibre tessili nella vagina, come invece accade con i tamponi. Il sangue, inoltre, non è a contatto con il corpo – cosa che accade sia con gli assorbenti interni sia con quelli interni, ma rimane separato proprio perché raccolto dalla coppetta. Inoltre, per inserirla e rimuoverla correte gli stessi rischi che correreste cambiandovi un tampax, non uno di più.
  • Perché è PRATICA: la cambi 3-4 volte al giorno, si adatta perfettamente alle pareti vaginali e non da’ fastidio durante le normali attività fisiche (puoi fare anche la ruota o andare in deltaplano!). Facile da inserire e da togliere, la puoi portare dove vuoi! E non sarai costretta a cambiarti in un bagno pubblico per forza, perché ha una tenuta di anche 12 ore, a seconda del tipo di flusso.
  • Perché è ECOLOGICA: lo sapevi che un assorbente impiega circa 200 anni a smaltirsi nella natura? Pensa a quanti ne usi durante il ciclo, non è ora di dire basta? La coppetta può essere riutilizzata e dura dai 5 ai 10 anni! 
  • Perché è ECONOMICA: inutile nascondere il problema, in tempi di crisi anche il portafoglio vuole la sua parte! Nell’arco della sua vita fertile una donna consuma mediamente 12.000 tra assorbenti e tamponi, per un totale di diverse centinaia di euro: la coppetta dura diversi anni e, a conti fatti, è un bel risparmio!
 

 

Share it on

33 Comments

  1. Anonimo / 01/12/2013

    Ciao ragazze, anche io sto con la natura ma ho paura a fare questo grande passo… e se non riesco piu a toglierla? Potrebbe perdersi? E poi dalle foto le coppette sembrano cosi grandi… sicure che entrano?
    Curiosa97

  2. Anonimo / 01/12/2013

    Ma no figurati, poi è tutta molle, moscia. Dovrebbe entrare facilmente (e anche uscire)…
    Forse però è meglio che ti rispondano da lunethica.
    Già che ci sono aggiungo una domanda: è difficile capire il verso? E se si gira come un calzino (o una lente a contatto) poi capisco se è capovolta o giusta?
    Alina

  3. Lunethica / 01/12/2013

    allora, andiamo con ordine…avere un po' di timore è normale, MA la coppetta non può in nessun modo perdersi! il canale vaginale non è un buco nero 🙂 al limite sale un po', ma basta spingere come per andare a fare popò e lei scende, tranquilla! E dalle foto sembrano grandi ma tieni presente che la taglia piccola ha la dimensione di una moneta da 2 euro, poco di più! Non per essere volgari, ma da lì entrano ed escono cose moooolto più grandi 🙂 Coraggio!

  4. Lunethica / 01/12/2013

    ciao Alina, allora: ti accorgi immediatamente se la rivolti, per il semplice motivo che ha il gambetto all'esterno! alcune la rivoltano per motivi di aderenza, ma non credo che sia il caso di fasciarsi la testa prima ancora di averla provata…

  5. Anonimo / 01/12/2013

    Sì avete ragione, adesso faccio un bel respiro e aspetto con calma che mi arrivino… E' che di natura sono ansiosa,,,
    Scusate se ho sbagliato a postare (voleva essere una risposta a Curiosa97).
    Grazie delle risposte, siete velocissime!!!!!!
    Alina

  6. Anonimo / 02/12/2013

    ahahah, grazie mille per le risposte ed il sostegno!!! Le vostre spiegazioni si capiscono subito e sono anche divertenti 🙂
    Non vedo l'ora di provarla!!!!! però ho ancora un dubbio…ma non rischio di perdere la verginità usandola? Non c'è il rischio che si rompe l'imene?
    Curiosa97

  7. Lunethica / 02/12/2013

    Effettivamente c'è la possibilità che si rompa l'imene, esattamente come se andassi in palestra, facessi equitazione ecc… dipende da che significato dai alla cosa: la verginità non è un fatto meccanico, nel senso che se non hai avuto rapporti sei comunque vergine che tu abbia l'imene integro o no. Una cosa che puoi fare è scegliere una coppetta corta, come la Meluna Mini S o M: non sono fra le più capienti e magari dovrai cambiarti più spesso, ma se per te è importante salvaguardare questo aspetto almeno puoi stare più tranquilla!

  8. Anonimo / 02/12/2013

    come se andassi in palestra a divertirti con l'istruttore di yoga?!?

  9. Lunethica / 02/12/2013

    non ho ben capito…al di là che una si "diverta" o no con l'istruttore di yoga, c'è la possibilità che con alcuni esercizi l'imene si laceri senza aver avuto rapporti, è una membrana molto sottile…e non è nemmeno detto che si laceri dopo il rapporto! Ad ogni modo, qui trovi un articolo medico che magari ti può aiutare un po'.. http://sintomicura.com/terapia/imene-la-lacerazione-del/

  10. Anonimo / 02/12/2013

    eh si per me è molto importante rimanere integra fino al matrimonio, per questo vi chiedevo consigli. Penso proprio che proverò la Meluna Mini S sperando che non danneggi niente là sotto 🙂 Vi tengo aggiornate e GRAZIE ancora!!!!!!!
    Curiosa97

  11. Anonimo / 02/12/2013

    [Non per essere volgari, ma da lì entrano ed escono cose moooolto più grandi :-)]

    Quoto assolutamente: non ho ancora partorito, ma per la prima parte confermo su tutta la linea!!! 😉
    Alina

  12. Anonimo / 02/12/2013

    Ciao ragazze, volevo chiedervi come è possibile che non puzzi, visto che comunque raccoglie un secreto che non ha certo un buon odore. Secondo, una mia amica ce l'ha e dice che le fa fare diverse "scoregge" con la vagina quando cammina. E' un difetto del prodotto oppure ne ha comprato uno troppo piccolo?
    Grazie, Laura69

  13. Lunethica / 02/12/2013

    ciao Laura, il sangue non puzza: o meglio, puzza quando rimane per ore su una superficie chimica come un assorbente…. con la coppetta puoi stare tranquilla, nessuna si è mai lamentata per aver sentito cattivi odori togliendola. Secondo: la tua amica probabilmente ha solo messo male la coppetta, non creando il sottovuoto…l'aria che passa e la non aderenza provocano quei rumori, tutto qui!

  14. Lunethica / 02/12/2013

    Come potete vedere, alcuni commenti sono stati rimossi: abbiamo ritenuto necessario eliminarli perché questo è un blog pubblico e i commenti sono visibili a chiunque. Lasciamo volentieri ogni domanda o commento sulla coppetta, ma vi chiediamo di evitare, se non pertinenti, osservazioni sulle vostre abitudini sessuali o le vostre fedi religiose, onde evitare polemiche inutili. Grazie a tutte per la comprensione!

  15. Anonimo / 02/12/2013

    Scusatemi, non volevo mettervi in difficoltà: Curiosa87 mi aveva fatto tenerezza…
    Come avevo scritto una mia amica era nella sua stessa situazione e mi sembrava avesse bisogno di parlare con qualcuno.
    Comunque promesso, d'ora in poi non andrò più off topic e parlerò solo più di ciclo, sangue mestruale, coaguloni vari e naturalmente… coppette!!!
    Un bacione a tutte…
    Alina

  16. Lunethica / 02/12/2013

    ciao Alina, la nostra non voleva essere una critica, anzi, siamo felici se si crea uno scambio di opinioni, anche in leggerezza. Però leggendo alcuni commenti, non il tuo in particolare, ci è sembrato che questa volta i toni si fossero un po'alzati, tutto qui! 🙂

  17. Anonimo / 03/12/2013

    Mi scusa anche io, non volevo certo crearvi problemi…
    E' che la mia vita sta vedendo molti cambiamenti e non so con chi parlare, come vi ho detto la mia situazione familiare è un po' difficile…
    Comunque ho avuto il ciclo è ho provato per la prima volta la coppetta… E'stato più facile di quanto pensavo, avevate ragione!!! Per adesso tutto OK, chissà quanto ci metto a riempirla tutta, XD XD….
    @Alina grazie della tua comprensione, mi piacerebbe tanto avere un'amica come te…
    P.S. Io abito a Carema, quindi sono abbastanza vicina a Torino. Sarebbe bellissimo per me venire a un vostro incontro didattico. Ne avete in programma per il 2014, magari nella mia zona?
    Curiosa97

  18. Lunethica / 03/12/2013

    ciao! figurati, siamo contente che si sia chiarito tutto, e soprattutto che la prova coppetta sia stata superata! abbiamo degli incontri programmati a breve (li pubblicizzeremo senza dubbio, non ti preoccupare!) e stiamo cercando un luogo che ci possa ospitare gratis..speriamo di venirne a capo per il nuovo anno!

  19. superdonne / 16/04/2014

    Ciao. .. ho una fluercup da tre cicli, non riesco a capire xché nei primi due giorni ho qlc perdita. … devo avere un assorbente. Dal terzo giorno basta. …. perdite zero e posso stare tranquilla. Come mai? Devo cambiate coppetta?

  20. Stella Lucente / 31/10/2014

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

  21. Bella Ballerina / 05/11/2014

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

  22. Lunethica / 05/11/2014

    ciao, abbiamo ritenuto questo commento inappropriato in quanto sembrava proprio pubblicità marcata, e non è questo lo scopo di questo blog. Saremo felici di provare la coppetta di cui parli, se vorrai inviarci un campione, e recensirla qui.

  23. Lunethica / 05/11/2014

    ciao, abbiamo ritenuto questo commento inappropriato in quanto sembrava proprio pubblicità marcata, e non è questo lo scopo di questo blog. Saremo felici di provare la coppetta di cui parli, se vorrai inviarci un campione, e recensirla qui.

  24. Anonimo / 14/12/2014

    ciao, da 6mesi uso la coppetta e mi chiedo perchè non l'ho scoperta prima e perchè non si fa la promozione in tutte le piazze, perchè non se ne parla alle ragazzine a scuola?!in fondo esiste dagli anni 30..grazie delle informazioni che diffondete, mi avete aiutato molto ad orientarmi nella scelta!Olga

  25. Anonimo / 16/12/2014

    Ho il terrore a usarla ma proverò

  26. Lunethica / 16/12/2014

    Dai, siamo con te! E sei hai dubbi scrivici!!

  27. virna / 20/12/2014

    Un modo naturale per affrontare quei giorni

  28. Anonimo / 04/01/2015

    scusa ma io in farmacia non la trovo come e dove posso averla

  29. Anonimo / 04/01/2015

    é da un po' che ci penso…voglio averla! devo solo capire quale misura chiedere, come faccio a capirlo? non vorrei effettuare un acquisto sbagliato..il motivo principale per cui vorrei usare la coppetta é che gli assorbenti mi provocano dei fastidi a volte
    Chiara

  30. Anonimo / 04/01/2015

    come posso fare a provarla ? Francy

  31. Lunethica / 04/01/2015

    Non c'è in tutte le farmacie, ma online non hai problemi a trovarla…fai una semplice ricerca su google e vedrai che troverai il modo.

  32. Lunethica / 04/01/2015

    Ciao Chiara, dai un'occhiata al blog, nella sezione "come scegliere" troverai diversi consigli! in alternativa scrivici!

  33. Lunethica / 04/01/2015

    Ciao Francy, l'unico modo è acquistarla! Si trovano ormai in molte farmacie oppure online.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scegli tu in che modo aiutarci a realizzare i nostri progetti!