Blog

Recensione: Organicup

Eccoci qui, finalmente, con una nuova coppetta da recensire! Dopo aver visto le offerte su Groupon ci siamo incuriosite, e abbiamo chiesto all’azienda danese Organicup di farci provare la coppetta per potervene parlare qui sul blog. Devo dire che sono stati gentilissimi, la coppetta è arrivata subito e visto che – casualmente – ero anche in periodo ciclo ho potuto sperimentarla quasi subito!

Partirei con un dettaglio che ho molto apprezzato: il packaging. So che per molte di voi non è così importante, eppure sono rimasta colpita dalla confezione essenziale: solo un cartoncino, al cui interno si trovano anche le istruzioni, la coppetta e il sacchetto in cotone per riporla. Insomma: niente sprechi di carta, plastica, foglietti volanti che verranno buttati dopo pochi minuti. Se pensiamo che tra le motivazioni che spingono all’uso della coppetta c’è certamente anche quella ecologica, quelli di Organicup mi sembrano decisamente coerenti, no?

Passiamo all’aspetto inserimento: la coppetta è semirigida, molto simile alla Meluna e più morbida di Mooncup…il primo giorno ho avuto un po’ di difficoltà, nonostante la pratica, perché non riuscivo a trovare la giusta angolazione e non mi sembrava completamente aperta – una sensazione confermata dal fatto che c’era qualche piccola perdita…. Dal secondo giorno in poi, invece, non ho avuto nessun problema, l’ho persino cambiata in bilico nella toilette di Italo (ok che non è un regionale, ma non è comunque il massimo della comodità!). Il bordo superiore è leggermente più spesso, il che garantisce aderenza al tessuto. Personalmente, per inserirla continuo a servirmi della piega a tulipano…(vedi post).

Aspetto pulizia : Organicup è solo trasparente, scelta che condivido, per cui si vede subito se rimangono tracce…i quattro buchini sono laterali, per cui è facile pulirli con un po’ d’acqua corrente. da questo punto di vista, nessun problema!

Aspetto capienza: dopo 6 ore era riempita a metà, ma io ho un flusso scarso, quindi non fateci affidamento! Misurata con la siringa graduata ho visto che contiene 16ml, quindi come la Mooncup. Preciso che io ho preso la taglia A, per donne sotto i trent’anni senza figli, e che per misurare la capacità ho calcolato un po’ sotto i due buchini..questo perché non mi sembra il caso di arrivare all’orlo per svuotarla, no? La taglia più grande dovrebbe contenere fino a 25 ml, nel caso abbiate bisogno di una coppetta più capiente.

Concludo con un’osservazione sulla rimozione: se per l’inserimento Organicup è simile alle altre coppette provate finora, per la rimozione le batte tutte: niente sottovuoto, toglierla è stata una questione di tre secondi! Rispetto ad altre coppette, in cui avevo la sensazione dell’utero risucchiato (!) questa è stata una passeggiata! é strano, perché mi sembra all’esterno molto simile alla Meluna, eppure al momento è stata la coppetta che mi ha dato più soddisfazione – se così si può dire! – da questo punto di vista.

Dal punto di vista dei costi, se non avete avuto la fortuna di comprarla sui siti di coupon (Groupon la vendeva a 17 euro) il prezzo di Organicup non è proprio basso: 42 euro, spedizione compresa. La trovate in due taglie: A, per donne sotto i 30 anni senza parti vaginali, e B per tutte le altre. Vi consiglio comunque di tenere sott’occhio i siti di sconti, e il nostro blog, dove vi segnaleremo subito le eventuali promozioni!

E se la nostra lunga recensione vi avesse lasciato ancora qualche dubbio potete sempre andare sul sito internet di Organicup !

Share it on

31 Comments

  1. ✿D. / 23/05/2013

    iteressante, grazie 😀
    io ho bisogno del sottovuoto effetto cozza sullo scoglio per non avere perdite, quindi questa non fa per me!

  2. Anonymous / 23/05/2013

    LA RECENSIONE CHE CERCAVO.! IO NON HO PARTORITO E HO PIU DI 30 ANNI MA SINCERAMENTE SAREBBE LA PRIMA PROVA E LA PRIMA COPPETTA , PENSAVO DI PRENDERE UNA TAGLIA A, COSA DITE ? GRAZIE

  3. Lunethica / 24/05/2013

    ciao! la differenza tra le coppette è davvero minima, per cui direi di orientarti nella scelta considerando due fattori: la tonicità del pavimento pelvico e l’abbondanza del flusso. Nel caso in cui il flusso sia medio/abbondante la B è sicuramente la più adatta…e se il pavimento pelvico non è tonicissimo (es. non fai sport) la B assicura più aderenza perché è un po’ più grande (ma poco, non ti spaventare!!) Tieni presente che la coppetta “dura” almeno 8 anni, per cui forse la B la sfrutteresti maggiormente..spero di esserti stata utile!

  4. Anonymous / 18/06/2013

    mi sembra identica a Lunette!
    emanuela

  5. Lunethica / 19/06/2013

    Ciao Emanuela, Lunette non l’abbiamo ancora provata per cui non saprei dirti…ma spero di “testarla” presto e ti farò sapere!

  6. katwoman / 03/07/2013

    Ciao, lunethica. A me è sembrato una delle idee più geniale del secolo, ed infatti appena ho visto che su groupon lo vendevano a 20 euro, l’ho comprato subito. Il problema è che l’ho preso B, ed io ho 26 anni con un parto cesareo… e flusso medio abbondante. Il problema è quando lo devo inserire, fa troppo male e non si apre del tutto, o lo sento ancora piegato quando lo tocco all’interno. Dovrei cambiare di taglia, forse?

    • Lunethica / 03/07/2013

      ciao Katwoman! Per prima cosa, hai provato a cambiare piegatura? Ce ne sono diverse, per esempio quella a tulipano è semplice da inserire e si apre facilmente (pieghi un punto verso l’interno, avvicinando i due lembi..sul blog c’è un post che lo fa vedere!). Ovviamente se non è ben aperta ti crea fastidi, e sopratutto non assolve alla sua funzione.. Puoi sempre provare a far scorrere il dito intorno alla coppetta, per facilitare l’apertura: non tutte riescono, dipende se sei molto stretta oppure no. Altra possibilità è provare con una coppetta più scattante, tipo la Yuuki (16 euro), di cui trovi la recensione sempre qui. facci sapere!

  7. Anonymous / 10/07/2013

    ciao Lunethica!
    grazie, il tuo blog è interessantissimo.
    Ho visto su groupon l’offerta e stavo pensando di acquistarla (l’ogranicup intendo!).
    Mi sono incuriosita e probabilmente la proverò. Solo un paio di domande… ho letto in giro per internet che fleurcup è più morbida rispetto organicup… che sia migliore? poi, ho 32 anni, flusso normale, mai avuto bambini, alta 160, sportiva e peso 50 kg….. secondo te la taglia B è eccessiva?
    e la yukki???
    grazie
    Marzia

    • Lunethica / 10/07/2013

      ciao Marzia, grazie per i complimenti! Come hai visto dalla recensione Organicup è un’ottima coppetta, e con la promozione la pagheresti come la Fleur. Non le ho comparate direttamente ma mi sembrano molto simili, per cui puoi star tranquilla. La Yuuki invece, di cui puoi ugualmente trovare la recensione, è ugualmente un’ottima coppetta ma non ha la superficie “setosa” che hanno Organicup e Fleur, ed è un po’più rigida. Come taglia, è probabile che tu possa tranquillamente usare la taglia piccola, ma se hai un ciclo abbondante niente vieta di orientarti su una più grande – la differenza di diametro è minima, ma è più capiente. Spero di esserti stata d’aiuto, tienici aggiornate!

    • Anonymous / 10/07/2013

      Grazie mille! allora proverò la taglia più piccola…… così magari riesco ad inserirla meglio!! mi toccherà studiare bene le vostre istruzioni!! 😀
      Al massimo, se è troppo piccola e mi trovo bene prenderò anche l’altra!!

    • Anonymous / 15/09/2013

      ciao Lunethica!
      scrivo nuovamente per dirti che finalmente ho provato lacoppetta!! beh… innanzitutto l’idea di essere d’aiuto al pianeta mi fa stare già meglio! 🙂
      poi.. posso dire che inizialmente capire come infilarla è stato un po’ difficile.. il metodo a C non è che sia molto comodo… per fortuna sul tuo blog ho trovato altri metodi!
      inizialmente avevo sempre il pensiero di non averla messa bene… effettivamente una volta è successo… bisogna abituarsi un po’! però non ho avuto nessun problema di dolori o cose simili! davvero una bella invenzione!
      volevo chiederti solo una cosa… è normale che facendo pipì abbia la sensazione che si sposti un po’? immagino che non possa succedere.. però la sensazione è quella!!
      presto comincerò a fare anche palestra… ti saprò dire come va!
      un’ultima cosa… consigli di tagliare lo stelo per estrarla? effettivamente da un po’ fastidio, ma avendo qualche problemino ancora con l’estrazione… non vorrei fare peggio! 🙂
      grazie ancora per i tuoi preziosi consigli!
      a presto!
      marzia

    • Lunethica / 16/09/2013

      ciao Marzia! normalmente la coppetta non dovrebbe dare problemi quando fai pipì, al limite si sposta un po’ ma non da dare fastidio..per lo stelo, dipende da persona a persona: alcune proprio non lo sopportano, ad altre invece non dà nessun tipo di problema. Ad ogni modo, per estrarla devi premere sul culetto, il gambo serve solo per trovarla..quindi non dovresti avere problemi se lo accorci un po’!

  8. Anonymous / 24/07/2013

    Ciao..anche io l ho presa su groupon ..ma visto che non mi é ancora arrivata-dal 7/7- ..martedi ho preso pure una mami cup …..il ciclo mi arriva lunedì…spero di averne almeno una da provare!!!

  9. Anonymous / 05/08/2013

    Ciao!
    Interessante recensione,una piccola domanda in aggiunta: hai per caso idea di quanta capienza abbia la taglia B?
    Io ho già una Meluna L, con cui mi trovo bene; starei cercando però qualcosa di più capiente (quindi che tenga più di 24 ml fino ai fori)…
    Grazie Lucy

    • Lunethica / 07/08/2013

      ciao Lucy! nella scatola c’è scritto che la capienza è di 30 ml, quindi tiene più di quella che hai già! Tra l’altro, con Groupon ci dovrebbe essere ancora l’offerta, per cui pagheresti Organicup solo 19 euro. Altrimenti, Gaiacup e Mamicup nelle taglie grandi potrebbero fare al caso tuo, sono entrambe ottime coppette e capienti!

  10. Lucy / 08/08/2013

    Grazie mille 🙂
    Infatti io ero indecisa tra Gaiacup, Yuuki soft e Fleurcup, ma direi che con la promozione credo proverò Organicup!
    Buona giornata!

  11. Federica C. / 20/09/2013

    Ciao sono capitata su questo blog per caso perchè cercavo informazioni sulle coppette mestruali, ho deciso di avvicinarmi anch’io questo mondo e se devo essere sincera le ho scoperte solo adesso. Ho ordinato proprio la organicup, quindi dal prossimo ciclo dovrei iniziare a provarla.
    P.s. Bellissimo blog, davvero utile, adesso vado a leggere tutti gli altri articoli, vi seguo con piacere…se vi va passate anche da me, baci 😉

    • Lunethica / 23/09/2013

      ciao Federica, grazie! Tienici al corrente di come va e benvenuta nel club delle incoppettate!

    • Federica C. / 18/10/2013

      L’ho utilizzata per la prima volta durante questo ciclo, che è appena terminato…posso dire che è comodissima, mi chiedo: perchè non l’ho scoperta prima?
      Non ho avuto particolari problemi, nè nell’inserirla nè a toglierla…è bellissima la sensazione di sentirsi finalmente libera, senza avere il peso dell’assorbente.

    • Lunethica / 19/10/2013

      bene! ci conforta sapere che non siamo le uniche a pensarla così,sempre più donne stanno scoprendo la coppetta, per fortuna!

  12. giada / 23/09/2013

    Salve, volevo volevo sapere che tagli a prendere visto che ho molto meno di 30 anni ma un ciclo molto abbondante. Cosa consigliate?

    • Lunethica / 24/09/2013

      ciao Giada! se hai il ciclo molto abbondante consigliamo comunque la taglia grande, perché quella piccola, riempiendosi subito, potrebbe perdere il sottovuoto e darti perdite.

  13. Anonymous / 25/10/2013

    scusate l’ignoranza… ma si può fare la pipì con la coppetta o bisogna toglierla? grazie A.

  14. Anonymous / 16/06/2014

    Ciao, a parità di prezzo consigli Organicup o fleurcup?
    Grazie mille, Deborah

    • Lunethica / 16/06/2014

      Sono due coppette diverse, dipende dalle tue esigenze…se hai bisogno di una coppetta leggermente più morbida vai su Organicup, altrimenti su Fleur!

    • Anonymous / 16/06/2014

      grazie mille. è la prima coppetta che compro: ho già partorito due volte e non so proprio da che parte inziare 😀

  15. Anonymous / 20/08/2014

    Avrei bisogno di una nuova organicup (sono riuscita a lasciare la mia a bollire troppo a lungo…!!!), purtroppo non c’è l’offerta Groupon in questo momento e l’unica che sono riuscita a reperire scontata a 25€ (ebay) è misura A, ma ho 36a e 2 parti, secondo te una A potrebbe comunque bastare? premesso che ho un flusso medio, non ho mai trovato la mia B pienissima…Comunque la trovo ottima, non mi andrebbe di comprarne una diversa!

    • Lunethica / 29/08/2014

      ciao! Dipende dal tuo corpo: se il parto era vaginale potresti avere i muscoli pelvici un po’ rilassati, e una coppetta più piccola potrebbe “scappare”..se però fai sport o sai che il tuo pavimento pelvico è tonico una piccola potrebbe comunque essere sufficiente!

  16. BizzareAngel / 25/01/2015

    mi incuriosisce il fatto che sia stata così facile da togliere (come scritto nella recensione) io ho provato la mooncup e toglierla è stata così traumatico che non l’ho più usata (ho rischiato di dover correre al pronto soccorso per toglierla, fortunatamente il mio fidanzato ci è riuscito ma solo dopo 20 minuti buoni di tentativi e tanto dolore) mi aveva fatto un sottovuoto da paura per non parlare del fatto che era salita mooolto in alto e non riuscivo a prenderla. che con questa possa andarmi meglio? è in sconto su ecco-verde.it quindi ci sto facendo un pensierino, qualcun’altra l’ha provata? è davvero più facile da togliere?

    • Lunethica / 25/01/2015

      Ciao! Dopo aver provato ormai tantissime coppette, credo ormai che la facilità di rimozione non dipenda tanto dalla coppetta quanto dalla tua abilità nel togliere il sottovuoto: ricorda che devi pizzicare la base della coppetta in modo da fare entrare l’aria. Probabilmente se la Mooncup è salita così tanto è perché hai un canale vaginale lungo ( o hai preso la taglia piccola?) : ti consiglierei quindi una coppetta più lunga (morbida o rigida in base al tuo caso specifico, ci sono Divacup, Gaiacup, Luv Body ad esempio…)

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scegli tu in che modo aiutarci a realizzare i nostri progetti!